Il punto sul girone A della serie B dopo le gare del 3 giugno

image_pdfimage_print

Ieri, mercoledì 3 giugno, si sono giocate le gare della quinta e sesta giornata del girone d’andata (turno infrasettimanale).

La capolista Reggio Rays non ha giocato, ma dall’alto delle sue 4 vittorie in altrettante gare continua a guidare la classifica a quota 1000 e si è teoricamente avvantaggiata sulle formazioni che invece hanno giocato e non vinto due gare.

E’ andata esattamente in questo modo per Poviglio e Codogno che nel big match di giornata si sono equamente divise la posta (una vittoria per parte) e che quindi, nonostante il buon risultato ottenuto, si sono allontanate dalla prima posizione e sono state superate in classifica dallo Junior Parma. Quest’ultima, ha prevalso sul fanalino di coda Legnano ed ora è infatti seconda con uno score di 5 gare vinte e 1 persa. Codogno e Poviglio la seguono a 6W e 2L e sono tecnicamente terze.

E però ovvio che quando Codogno e Poviglio riposeranno mentre Junior e soprattutto Reggio dovranno giocare per pareggiare il numero di gare disputate, Codogno e Poviglio potrebbero approfittare di un eventuale passo falso delle loro avversarie. E’ invece sicuro che Codogno e Poviglio ne approfitteranno nel momento dello scontro diretto fra Reggio e Junior.

Nell’altra gara di giornata, l’ostico ARES Milano ha piegato 2 a 0 l’Avigliana e si è portata a media 500 con 4 gare vinte ed altrettante perse ed in quinta posizione di classifica.

Non hanno invece giocato Reggio e Piacenza che avevano anticipato la propria gara al 16 maggio ed il fossano che ha osservato il turno di riposo.

Dando uno sguardo alla parte bassa della classifica, innanzitutto dobbiamo informarvi che la FIBS ha deciso che retrocederà in serie C solo l’ultima classificata e non anche la penultima. Al momento le due squadre più in difficoltà sono il Legnano (ancora fermo al palo) ed il fossano (una sola vittoria). Piacenza ed Avigliana sono appena sopra a quota due vittorie.

Ovviamente, sia in coda che in testa la classifica, tutto può ancora succedere con un campionato che è più o meno solo ad un quarto del proprio cammino.

Ecco qui i risultati di ieri, la classifica e le gare del prossimo turno.

Domenica prossima 6 giugno lo Junior Parma osserverà il turno di riposo e legittimamente farà il tifo per l’Avigliana (che riceve il Reggio), l’Ares (in trasferta a Poviglio) ed il Legnano (contro Codogno) in modo da migliorare possibilmente la propria classifica.

Fra queste, il Poviglio sembra avere il compitò più arduo perchè affronta la mina vagante ARES che ha già affrontato nell’anticipo del 16/5 e battuto solo di misura.

Viceversa Reggio, Poviglio e Codogno dovranno cercare di fare bottino pieno per non perdere terreno nè dalla formazione parmigiana nè ovviamente l’una rispetto alle altre.