Serie A federale 2015: definiti i gironi, Crocetta ripescata

image_pdfimage_print

News x news sito 900x500 bordato

Il 30 novembre si è tenuta la consulta tra la dirigenza FIBS e le società di Serie A Federale nella quale sono state definite le linee guida della stagione 2015.
Il campionato di serie A Federale inizierà nel primo weekend di aprile. La stagione regolare terminerà il 12 luglio.  Le prime 4 squadre classificate di ogni girone verranno poi divise in 4 nuovi gironi da 3 e disputeranno poi una prima fase di play offs sino al 9 agosto. Dal 29 agosto al 20 settembre si giocheranno infine le semifinali e la finale per l’assegnazione del titolo di categoria.

Nella seduta è stata anche definita in maniera ufficiosa la composizione dei 3 gironi che è la seguente (l’ultima parola spetterà al Consiglio Federale ma è difficile che non venga confermata):
Girone A: Bollate, Brescia, Collecchio, Crocetta, Novara, Oltretorrente PR, Senago MI, Paternò;
Girone B: Castenaso, Imola, Alpina TS, Modena, Ronchi dei Legionari, Redipuglia, Sala Baganza, Verona;
Girone C: Anzio, Athletics BO, Foggia, Grosseto, Castiglione della Pescaia, Padule, Potenza Picena, Viterbo.
Noterete che nel girone A sono state inserite, oltre alla neopromossa Brescia, anche le due ripescate Crocetta e Paternò mentre l’altra richiedente ripescaggio, il Codogno, non ha trovato spazio. Le altra due neopromosse dalla serie B, Redipuglia e Potenza Picena, sono state infine rispettivamente inserite nel girone B e nel C. Noterete anche che non sono presenti, pur avendone i diritti, il Rimini Riviera ed il Piacenza che hanno rinunciato all’iscrizione (probabilmente per ragioni economiche).