Primo Hurrà per il Vicenza, impattano Platform-Ponzano e Dynos-Rovigo mentre Bolzano batte il Conegliano

image_pdfimage_print

il punto sul campionato

Nella terza e quarta giornata della fase di intergirone, disputate domenica 25 maggio, tutte le gare finiscono in pareggio eccetto quella di Bolzano dove la formazione altoatesina fa doppietta contro la cenerentola del girone C, il Conegliano. Nel big-match di Poviglio Impattano infatti la Platform (capolista del girone B unitamente ai Dynos) ed il Ponzano Veneto (prima nel girone C) con i reggiani vincenti in gara uno ma sorpresi dalla veemenza degli avversari e dai lanci da sotto del bravo pitcher Chioggia in gara due. Non inganni il punteggio finale di gara due perchè l’ultimo inning è iniziato con i veneti avanti “solo” per 6 a 4 ed è stato costellato da una brutta serie di errori che hanno consentito al Ponzano di dilagare. Grazie alla bella prova del Rovigo che in gara uno batte i Dynos, la Platform non perde comunque la testa della classifica e resta appaiata alla formazione Veronese. Del mezzo passo falso del Ponzano, se si può chiamare tale un pareggio a Poviglio, non ne ha potuto approfittare l’Eurora che osservara il proprio turno di riposo, anche se ora Ponzano ed Europa hanno ora lo stesso numero di sconfitte al passivo (3).  Con la doppia vittoria, il Bolzano incrementa il proprio score di classifica e guadagna ulteriormente terreno sul Palladio. La formazione vicentina, però, ha almeno la soddisfazione del primo “Hurrà” della stagione, vincendo gara uno contro il Cervignano. La formazione friulana, poi si rifà vincendo gara due e chiudendo la giornata in pareggio. Nel prossimo turno riposeranno Platform Poviglio e Cervignano. Il Dynos Verona avrà così l’opportunità di sopravanzare in classifica, almeno temporaneamente, la formazione Povigliese a patto però che prevalga sulla forte compagni dell’Eurora di Bagnaria Arsa la quale, a sua volta, non potrà però permettersi di perdere terreno rispetto al Ponzano (atteso da una gara meno difficile contro il Vicenza) e venderà molto cara la propria pelle. Sarà una gara molto interessante e molto importante per entrambe le squadre e per le classifiche di entrambi i gironi. Senza ombra di dubbio sarà questo il big-match del prossimo week-end. Come detto il Ponzano giocherà contro il Palladio Vicenza con l’obiettivo di fare bottino pieno e sperare egoisticamente ma legittimamente in una passo falso della sua antagonista Europa. Lo stesso ragionamento lo farà anche il Rovigo che affronta il Bolzano e cerca l’aggancio in classifica con l’Europa. Ovviamente il Poviglio si auspica un esito diametralmente opposto e fa il tifo per la formazione friulana del presidente Bertoldi. Dopo aver osservato il proprio turno di riposo, domenica prossima tornerà a calcare il diamante anche lo Junior Parma che andrà a Conegliano per cercare di portare a casa una doppietta per provare ad avvicinarsi alla coppia Platorm-Dynos. Il Conegliano, però, ovviamente non starà a guardare e proverà ad ottenere il suo primo successo stagionale. 

Risultati intergirone D
PALLADIO VICENZA – SULTAN CERVIGNANO   1-1 (8-5 e 4-6 )
PLATFORM POVIGLIO – PONZANO VENETO   1-1 (9-5 e 4-13)
BOLZANO – CONEGLIANO   2-0 (7-3 e 12-2 al 7°)
DYNOS VERONA – ROVIGO   1-1 (2-6 e 14-6)
RIPOSA JUNIOR PR – RIPOSA EUROPA SAGER
Classifica girone B
SQUADRA PG PV PP M
DYNOS VERONA 11 9 2 818
PLATFORM POVIGLIO 11 9 2 818
JUNIOR PARMA 10 6 4 600
BOLZANO 10 4 6 400
PALLADIO VICENZA 12 1 11 83
Classifica girone C
SQUADRA PG PV PP M
PONZANO VENETO 12 9 3 750
EUROPA 10 7 3 700
ROVIGO 10 5 5 500
CERVIGNANO 12 5 7 416
CONEGLIANO 12 0 12 0
Prossimo turno intergirone D
PONZANO VENETO – PALLADIO VICENZA
CONEGLIANO VENETO – JUNIOR PARMA
ROVIGO – BOLZANO
EUROPA SAGER – DYNOS VERONA
RIPOSA PLATFORM POVIGLIO – RIPOSA SULTAN CERVIGNANO