Nella tana dei lupi di Minerbio

image_pdfimage_print

minerbioNel campionato di serie B baseball girone B, si giocano domenica le due gare valevoli per la quinta e sesta giornata del girone di ritorno. L’Heila Poviglio del presidente Friggeri è attesa sull’ostico campo di Minerbio, dove scenderà in campo alle ore 11 ed nel pomeriggio alle ore 15,30. Escludendo il Verona (capolista irraggiungibile) e le ultime due della classifica (Brescia e Vicenza) ormai staccate, tutte le altre cinque formazioni del girone sono vicinissime tra loro in classifica tanto è vero che una sola gara divide la seconda in classifica (Cesena) dalla terza (Minerbio) ed una sola distanzia quest’ultima dalle tre squadre quarte in classifica a pari merito (Heila Poviglio, Cagliari e Pianoro). Tutto può quindi ancora succedere in un finale di stagione che vedrà assegnare ad una di queste cinque formazioni la seconda posizione e con essa il diritto di disputare i play offs (unitamente al Verona). Anche se non sta ultimamente attraversando un buon momento di forma (2 sole vittorie nelle ultime sei gare dopo una precedente striscia di sette gare vinte consecutivamente anche a causa di infortuni e squalifiche) ed anche se sarà priva di 2 giocatori (Busi infortunato e Friggeri assente per impegni con la selezione Cadetti dell’Emilia Romagna) ed altri tre non sono al meglio (Olmi, Gaspari e Porco), l’Heila Poviglio proverà ugualmente con ogni mezzo a portare a casa un risultato positivo da Minerbio per restare nelle parti alte della classifica. La formazione bolognese è però in ottima forma e non vi nascondiamo che gode dei favori del pronostico, anche se i ragazzi terribili di via Gruara hanno dimostrato di essere in grado di qualsiasi risultato. All’andata tra Heila Poviglio e Minerbio si giocò una sola gara ed a vincere furono proprio i bolognesi con il punteggio di 12 a 5. La seconda partita, invece, non si disputò a causa della pioggia. In Coppa Italia, precedentemente, furono invece i ragazzi del manager Giovanardi ad imporsi per 15 a 5. Questa è la probabile formazione Povigliese: lanciatori partenti Porco (in gara uno) e D’Amico (in gara due), ricevitori D’Amico e poi Campanini, in prima base Giovanardi e poi Campanini, in seconda Salardi, interbase Gaspari, in terza Sandhu ed esterni Bozzolini, Luna e Baroni. Pronti a salire come lanciatori di rilievo Arcolà, Giovanardi, Sorrivi, Khalid, Olmi e Sandhu. Le altre gare del girone del week-end vedranno di fronte Brescia e Cagliari, Cesena e Pianoro ed il derby veneto tra la super favorita Verona ed il fanalino di coda Vicenza.

Allegati