La Platform-Tmc inizia la volata finale e cerca a Cagliari la matematica salvezza

image_pdfimage_print
locandina

Dopo la pausa estiva, nel campionato di serie A baseball Poule salvezza girone H, la nostra Platform-Tmc tornerà in campo in questo week-end. Sarà infatti di scena a Cagliari domani, sabato 26 agosto, alle ore 10 e (gara uno) e nel pomeriggio (gara due con inizio dopo una ora dalla fine di gara uno) per disputare le due gare valevoli per la 3^ e 4^ giornata di ritorno. Successivamente a queste partite alla formazione del nostro manager Marchi mancheranno solo le doppie sfide con Cervignano e Sala Baganza.

Attualmente la nostra Platform-Tmc guida la classifica del girone H con 13 gare vinte e 7 perse e precede di un soffio (cioè una singola gara) la coppia Cagliari – Cervignano (entrambe con 12 vittorie ed 8 sconfitte). Segue il poi Padova (con 10 e 10) ed il fanalino di coda Sala Baganza (5 e 13).  

La salvezza matematica è quindi ad un passo dalla nostra squadra alla quale serve una unica propria vittoria nelle 6 gare residue comprese quelle di domani oppure una unica sconfitta del Sala Baganza nelle 8 partite che ci separano dalla fine della stagione (17 settembre).

La formazione del nostro presidente Andrea Giovanardi spera di festeggiare tale importantissimo obiettivo già domani sera ottenendo un risultato positivo a Cagliari. Anche se la permanenza in categoria per il secondo anno consecutivo rappresenta l’obiettivo essenziale di questa fase denominata “poule salvezza”, alla nostra squadra non dispiacerebbe, per una questione di soddisfazione personale, chiudere anche la stagione con un piazzamento finale coerente con il comportamento eccellente avuto durante tutto il 2024. Ricordiamo infatti che i nostri ragazzi hanno terminato la prima fase in terza posizione alle spalle solo di Macerata e San Marino ed in seguito sono quasi sempre rimasti nella parte altissima della classifica.

Il Cagliari che affronteremo domani, però, è una avversaria molto forte e proverà certamente con ogni mezzo a strappare alla nostra squadra la leadership del girone ed a vendicare così anche le due sconfitte subite in via Gruara nella fase di andata. In quell’occasione i nostri ragazzi prevalsero al termine di una doppia eccezionale prestazione pur al cospetto di una formazione con grandi ambizioni e costruita con un roster completato da numerosi atleti stranieri ed oriundi. Al contrario, come ben sapete, la nostra Platform-Tmc è una compagine molto giovane e molto italiana che è stata completata, come è normale ed indispensabile che sia in un campionato di massima serie, con un piccolo gruppo di 5/6 esperti atleti italiani e stranieri.

Relativamente alla formazione della nostra Platform-Tmc che scenderà domani in campo ad Iglesias (sede del campo casalingo del Cagliari), segnaliamo che purtroppo non potrà essere impiegato come lanciatore partente della gara italiana il titolare Luca Capellano. Questo ragazzo, che all’andata ammutolì le mazze cagliaritane, non ha infatti ancora del tutto smaltito l’infortunio alla schiena patito prima della sosta e che lo ha costretto anche a rinunciare ai campionati Europei U23 recentemente disputatisi. E’ quindi probabile che come partente di gara uno sia schierato Nicolas Trevisan mente è certo che in gara due salirà sul monte il nostro fuoriclasse cubano Frank Medina. Julio Almora è pronto a rilevare in gara due mentre nella prima partita, dopo Trevisan, potranno essere schierati Baez, Censi, Lugli, Sassi Giovanardi e, speriamo, anche Capellano (se pure per un impegno non prolungato).

Per il resto, tutti gli atleti sono a disposizione dello staff tecnico per cui in ricezione vedremo quasi certamente Gastaldi in gara uno e Di Turi in gara due. In prima base e/o battitore designato ci sarà invece ballottaggio o alternanza fra Zanichelli e Di Turi. Il giovane Lettieri sarà schierato in seconda, Minari interbase ed uno fra i sedicenni Giovanardi e Lugli in terza base. Agli esterni immaginiamo saranno posizionati Castillo al centro, con Nardi e Tamburrini o Ferrari ai suoi lati.

Con il Padova a riposo, l’altra gara del girone giocata in questo week-end vede il Sala Baganza di scena a Cervignano in una doppia sfida in programma domenica.

Immagini correlate: