Il Prebaseball rallenta, ma non si ferma

image_pdfimage_print

1375985_697063367073446_3483844399802807306_n noceto

La foto è di repertorio, ma la squadra però è da cartolina. Prosegue il trend positivo di questi splendidi ragazzini con la vittoria contro l’Oltretorrente dopo una meritatissima pausa Natalizia. Peccato che la seconda gara porti frutti più amari, una sconfitta inflitta dal Sala Baganza riporta il sapore amaro ormai dimenticato. In fin dei conti restano comunque due belle partite, si perchè oggi si son visti dei leoni in campo. Dei nomi? Vi accontento subito: Alex Giovanardi il nostro figlio d’arte batte con tanto vigore che la palla si rifiuta di esser presa dai guantoni avversari, è deciso ha portare alto il nome che porta. Federico Coffrini non vuol essere da meno ragion per cui cerca sempre la battuta da due basi, spesso la trova. Certo è bello vedere una bella battuta, ma il baseball è anche difesa, che dire del doppiio gioco di Francesco Capece? Prende a volo un’insidiosa palla, tuffandosi, per passarla poi al difensore in base. Spettacolo direi. Grandi soddisfazioni poi vengono dai piccoli Alessandro Lettieri, Alessandro Onceanu e Christian Cavatorta che nonostante la piccola mole battono e corrono e a nulla possono le prodezze degli avversari per eliminarli. Bravi tutti. Dopo la prima gara i nostri atleti si son concessi una pausa pranzo, al sacco. Bene allora devo fare un appello alle mamme: non appesantiteli perchè devono giocare una seconda gara e a quanto pare gli cala la palpebra… Scherzo ovviamente ma devo pur demonizzare una sconfitta. Ricordatevi che le prossime sfide si svolgeranno a Poviglio, nella palestra di fianco al Kaleidos in data 01 febbraio dalle ore 14. ACCORRETE numerosi a tifare questi piccoli campioni.

B.L.

 

 

 

 

Immagini correlate: