Ancora una vittoria in Coppa Italia

image_pdfimage_print

I ragazzi del manager Giovanardi ci hanno preso gusto e bissano la bella prova di Pianoro strapazzando il Minerbio per 15 a 5 nella terza giornata del girone eliminatorio di Coppa Italia di Serie B Federale di baseball. E pensare che la partita disputata Giovedì sul diamante amico di via Gruara era iniziata col piede sbagliato. Il lanciatore partente biancoblu Francesco Arcolà, male assistito dalla propria difesa, non riesce ad imbrigliare le mazze bolognesi ed è costretto a cedere il monte dopo aver concesso 4 punti nelle prime due riprese di gioco. Il manager Giovanardi pesca dal mazzo la carta giusta mandando in pedana l’esperto Sorrivi che tarpa le ali all’attacco avversario dominando per i successivi 4 inning. A suonare la carica in attacco ci pensano i ragazzini terribili Sandhu e Friggeri. Al secondo inning è infatti Sandhu a spingere a casa Campanini per la prima segnatura povigliese. Al quarto attacco il giovane talento Friggeri guadagna la prima base con una precisa linea al centro, subito seguito da Luna e Busi. Con le basi cariche Sadhu mostra la freddezza del veterano piazzando chirurgicamente la pallina nella terra di nessuno e permettendo a Friggeri e Luna di accorciare le distanze. Nella stessa ripresa è ancora Sandhu a segnare il punto del 5 a 4 per l’Heila Poviglio grazie alla rotolante in diamante di D’Amico. Con Sorrivi sempre più padrone del monte, coadiuvato da un paio di doppi giochi decisivi di Gaspari, capitan Salardi e compagni incrementano inesorabilmente il loro vantaggio grazie alle puntuali battute dei giovani Luna e Friggeri, protagonisti insieme a Sandhu, fino al 15 a 5 finale. Alla settima Olmi da il cambio sul monte di lancio a Sorrivi per condurre la partita alla conclusione anticipata all’ottavo inning senza problemi. Per l’Heila Poviglio risulta ora decisivo il recupero della prima giornata contro il Cesena Elephas, vincente contro il Pianoro, per stabilire chi tra i romagnoli e i biancoblu possa accedere alla fase successiva della competizione. Prima di questo cruciale impegno, fissato per Mercoledì primo Maggio, i biancoblu dovranno prima fare visita Domenica alla Nuova Pianorese per la seconda giornata di campionato.