Per la nostra Squadra di serie B, buona la prima …. amichevole

image_pdfimage_print

Ieri, domenica 24 marzo, la formazione di Serie B ha disputato la sua prima uscita stagione in gara. Lo ha fatto al cospetto della Crocetta Parma. Si è giocato sul campo di San Pancrazio in una incredibile giornata primaverile tendente all’estivo.

Sono state disputate due gara da 8 inning cadauna, una alle ore 11 ed una alle 14,30. Per la nostra squadra, come detto, era la prima uscita in assoluto dopo tanti allenamenti nel tunnel o in palestra e solo 3 uscite sul campo. Per la Crocetta si trattava invece della seconda amichevole.

Il risultato ha sorriso alla nostra squadra che si è imposta con il punteggio di 4 a 3 in gara uno e di 8 a 5 in gara due. Non era però quello della vittoria l’obiettivo di giornata delle due squadre e dei rispettivi staff tecnici  Si è infatti giocato con molta tranquillità, con molti cambi di formazione, anche un pò sperimentali, Lo scopo era infatti sopratutto quello di riabituare l’occhio dei battitori ai lanci veloci ed insidiosi dei pitcher avversari, poi quello opposto dei pitcher di affrontare battitori desiderosi di scaraventare la pallina in fondo al campo, ed anche quello delle difese di prendere confidenza con le giocate che in palestra o in un tunnel non si possono provare. Il fondamentale tecnico che preoccupava di più i tecnici, o almeno il nostro Escudero, in quanto prime gare della stagione, era quello del comportamento difensivo; tutto è andato molto bene perchè gli errori difensivi sono stati davvero pochi. Come previsto, invece, i lanciatori hanno abbastanza facilmente controllato gli attacchi avversari e viceversa, ovviamente, i battitori hanno un pò faticato. Le battute valide da ambo le parti sono state infatti non molto numerose e non molto potenti (a parte qualche eccezione). Tutto come previsto, comunque. Si può essere soddisfatti.

Domenica prossima la nostra squadra disputerà altre due gare amichevoli, questa a volta a Poviglio contro il San Lazzaro di Savena alle 10,30 (gara uno) e nel primo pomeriggio (gara due).