La squadra di Serie B crolla anche ad Avigliana

image_pdfimage_print

Continua, anzi si incupisce, il momento buio della nostra formazione maggiore, che domenica 30 Giugno crolla clamorosamente in terra Piemontese contro una formazione, l’Avigliana, che nonostante l’ultima posizione in classifica domina entrambe le gare meritandosi a pieno titolo di centrare la doppietta.

In gara 1 unica nota positiva per i nostri colori è l’ottima prestazione di Baez sul monte di lancio: il mastino biancoblù deve infatti sopperire alle numerose defezioni di cui la nostra formazione soffre sul monte di lancio. Con grande spirito, l’italiano di origini dominicane si carica la squadra sulle spalle lanciando per tutte le otto riprese necessarie, durante le quali concede soltanto quattro segnature (con la complicità di qualche errore difensivo). I suoi compagni non sono però in grado di supportarlo come meriterebbe e infatti, nonostante diverse occasioni per segnare, il nostro attacco non riesce a mettere a referto nemmeno un singolo punticino, chiudendo la gara a bocca asciutta e consegnando la vittoria ai Piemontesi per 4 a 0.

In gara 2, invece, nessuna nota positiva può essere trovata nella catastrofica débâcle subita dai ragazzi del manager Escudero. Un primo inning shock vede gli ospiti colpire diverse valide ai danni del nostro partente Caprara e portarsi immediatamente in vantaggio per 5 a 0. Dopo la batosta del mattino, una partenza del genere spezza il morale e la volontà dei nostri ragazzi, i quali non riescono a reagire e, addirittura, subiscono un mostruoso inning da 14 punti subiti al terzo (raramente si ricordano punteggi simili) che manda in archivio l’esito della gara con larghissimo anticipo. Il punteggio finale, per dovere di cronaca, recita 21 a 2 per Avigliana.

Per i nostri è ora fondamentale trovare serenità e voglia di riscatto per non rovinare quello che era iniziato come un ottimo campionato; la nostra squadra occupa infatti ancora il secondo posto in classifica, ma non possiamo permetterci altre figuracce del genere se vogliamo concludere degnamente la regular season.

Immagini correlate: